HomeCinemaFantastic 4 Un Concept Art Scartato Dal Film Di Josh Trank Rivela...

Fantastic 4 Un Concept Art Scartato Dal Film Di Josh Trank Rivela Il Design Della Fantasti Car

I più letti

Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.
Questo articolo è stato archiviato. Ci scusiamo per eventuali inesattezze o elementi multimediali mancanti

Il Fantastic 4 diretto da Josh Trank e prodotto dalla 20th Century Fox è ricordato come uno dei fallimenti commerciali più clamorosi nella storia dei cinecomics nonché come una delle peggiori trasposizioni di una proprietà della Casa delle Idee. A distanza di cinque anni dall’uscita nelle sale, ecco arrivare online un nuovo concept art scartato dalla disastrosa pellicola.

Grazie ad un concept art pubblicato su Instagram da Ryan Unicomb (regista del documentario su Justice League: Mortal di George Miller), è stato rivelato il design della Fantasti-Car che, a quanto pare, Reed Richards avrebbe costruito nel proprio garage e che sarebbe stata utilizzata dal team per volare nella Zona Negativa. Al contrario alla versione fumettistica, tuttavia, si tratta di un’interpretazione decisamente più realistica e molto più anonima del classico veicolo.

In 2015 we almost got a white trash #FantasticFour. I kinda want a white trash Fantastic Four… Couldn’t be any worse, right? pic.twitter.com/ZvV9JlqOYV

Creata da Stan Lee e Jack Kirby nel 1961 ed introdotta sulle pagine di The Fantastic Four #3, la Fantasti-Car è stata progettata da Reed Richards (e ridisegnata in seguito da Johnny Storm) per permettere alla squadra di spostarsi da un luogo all’altro. Per chi non lo ricordasse, inoltre, il velivolo è apparso brevemente ne I Fantastici 4 e Silver Surfer di Tim Story.

Fonte: NerdPlanet

- Advertisement -spot_img

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli