HomeSerie TVWandavision La Versione Bianca Di Visione Apparira Nella Serie Tv

Wandavision La Versione Bianca Di Visione Apparira Nella Serie Tv

I più letti

Questo articolo è stato archiviato. Ci scusiamo per eventuali inesattezze o elementi multimediali mancanti

Tra le varie serie televisive annunciate dai Marvel Studios allo scorso San Diego Comic-Con e che faranno parte della Fase 4 del Marvel Cinematic Universe, quella più ambiziosa sembra essere WandaVision, la serie incentrata su Scarlet Witch (Elizabeth Olsen) e Visione (Paul Bettany) e ambientata dopo gli eventi di Avengers: Endgame.

Stando ad un rumor lanciato dall’insider Jeremy Conrad del sito MCUCosmic (rivelatosi una fonte piuttosto attendibile in passato), la versione bianca di Visione potrebbe apparire in qualche modo in WandaVision. Per chi non lo sapesse, nei fumetti della Casa delle Idee Visione è stato rianimato dai Vendicatori della Costa Ovest sotto forma di umano sintetico privo di colore ed emozioni dopo essere stato smantellato da Immortus.

Non è chiaro, al momento, se questa versione del personaggio sarà originata dalla realtà anni ’50 creata da Wanda Maximoff o se Visione sarà effettivamente ricostruito nel contesto attuale dell’Universo Cinematografico Marvel. Ricordiamo che la potenziale introduzione della Visione bianca, richiamo all’artificialità del Sintezoide, era già stata palesata nel finale di Avengers: Infinity War.

In un’intervista dello scorso anno con Entertainment Weekly, Ryan Meinerding, capo del Visual Development dei Marvel Studios, aveva dichiarato di aver preso in considerazione la possibilità di adattare questo design per Avengers: Age of Ultron:

“Per l’androide Visione, interpretato da Paul Bettany in Avengers: Age of Ultron, Meinerding ha elaborato parecchi look alternativi, tra cui uno con la faccia dorata e il corpo grigio. Questo design per poco non è diventato il look definitivo del personaggio prima che i produttori optassero per un aspetto più classico.“

“Il regista Joss Whedon voleva che Visione avesse un colorito umano. Voleva davvero che assomigliasse a Paul Bettany ma con qualche decorazione in più e, quando abbiamo realizzato quelle versioni, ci è sembrato difficile realizzare un look del genere, per quanto interessante.” ha spiegato Meinerding.

SINOSSI

“In WandaVision, Paul Bettany torna come Visione ed Elizabeth Olsen come Wanda Maximoff, due esseri dotati di superpoteri che vivono le loro vite di periferia ideali e che iniziano a sospettare che tutto non sia come appare.“

Fonte: ComicBook.com

Non hai ancora recuperato il Blu-Ray di Avengers: Endgame? Che aspetti? Clicca qui!

- Advertisement -spot_img

More articles

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

- Advertisement -spot_img

Ultimi articoli