HomeSerie TVRecensioni Serie TVVikings Riassunto Stagione 1

Vikings Riassunto Stagione 1

I più letti

Vikings è una serie tv canadese e irlandese di carattere storico creata e scritta dallo sceneggiatore e produttore britannico Micheal Hirst. Il primo episodio della serie andò in onda il 3 marzo 2013 sulla rete televisiva History, sia in Canada che negli Usa. Successivamente venne trasmessa in Italia su Rai 4, canale 26, a partire dal 28 maggio 2014. 

La serie, ambientata a partire dall’ 800 D.C., racconta l’epopea del giovane vichingo Ragnarr Loðbrók, interpretato da Trevis Fimmel, che dalla piccola cittadina portuale di Kattegat in scandinavia, per saziare la sua sete di scoperte e conquista, parte alla ricerca della terra dei britannici. 

Gli attori principali presenti nella serie sono: Travis Fimmel (Ragnar), Katheryn Winnick (Lagertha), Clive Standen (Rollo), Gustaf Skarsgård (Floki), Alexander Ludwig (Bjorn), George Blagden (Athelstan), John Kavanagh (l’indovino), Donal Logue (Re Horik), Linus Roache (Re Ecbert), Alyssa Sutherland (Aslaug), Jessalyn Gilsig (Siggy) e Gabriel Byrne (Conte Haraldson). 

Mi raccomando ragazzi, se non siete in pari o non avete ancora iniziato la serie, non guardate i paragrafi successivi! 

PRIMA STAGIONE 

Ragnar Lothbrok è un giovane contadino e guerriero vichingo che durante la stagione estiva, parte insieme ad altri guerrieri per depredare terre straniere. Ragnar è alla ricerca di nuovi territori da poter razziare, per arricchirsi ed accrescere il proprio prestigio personale di fronte agli dei ed alla propria gente. Il conte Haraldson, capo della città di Kattegat, vieta a tutti i razziatori di dirigersi verso ovest.  

Haraldson, un uomo diffidente ed avido, è dunque contrario alle proposte di Ragnar, ma il giovane vichingo con un suo amico, il costruttore di navi Floki, costruisce in segreto un innovativo modello di nave più lunga e veloce. 

Così Ragnar, suo fratello Rollo e il costruttore di navi Floki, insieme ad un gruppo di razziatori partono alla volta delle terre a ovest, le isole britanniche, sfidando il volere del conte, che lo vede come un temibile avversario. 

Ragnar grazie anche un nuovo tipo di bussola riesce a raggiungere le coste della Northumbria e a depredare un monastero raccogliendo grandi ricchezze. Al suo ritorno a Kattegat il conte Haraldson lo aspetta e gli requisisce tutte le ricchezze ottenute oltre a inasprire i rapporti con la famiglia di Ragnar. 

L’estate dell’anno successivo il giovane vichingo parte di nuovo alla volta delle terre britanniche, trovando ad aspettarlo la resistenza di re Aelle di Northumbria. Nonostante la resistenza incontrata Ragnar e i suoi vichinghi riescono a saccheggiare un altro monastero e fare schiavo un monaco che attira la curiosità del giovane contadino vichingo. 

Al ritorno dei razziatori a Kattegat, il conte Haraldson chiede di nuovo come tributo le ricchezze conquistate, in quel momento Ragnar decide di mettere fine al regno del conte sfidandolo a duello e uccidendolo, diventando lui stesso il nuovo governatore di Kattegat. 

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli