HomeSerie TVNews Serie TVLa nuova stagione della serie drammatica neozelandese 'My Life Is Murder' ampiamente...

La nuova stagione della serie drammatica neozelandese ‘My Life Is Murder’ ampiamente pre-venduta da DCD Rights (ESCLUSIVA)

I più letti

Redazione
Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.

La società di distribuzione con sede nel Regno Unito, DCD Rights, ha già venduto in anticipo la quarta stagione del drama misterioso della Nuova Zelanda “La mia vita è un omicidio” a varie nazioni prima del suo lancio ufficiale il 27 febbraio al London Screenings.

Protagonista Lucy Lawless (“Top of the Lake”, “Spartacus”, “Xena: Principessa Guerriera”), i diritti della nuova stagione della serie sono stati garantiti a YLE Finlandia, TV2 Danimarca, Quebecor Contenuti Canada e Yes DBS Israele.

Altri acquirenti includono Profour Media Distribution per Ungheria, Repubblica Ceca e Slovacchia, e NBCUniversal International Networks & Direct-To-Consumer per Universal TV in Africa, 13ème Rue in Francia e Calle 13 in Spagna.

Anche la prima stagione della serie è stata recentemente acquisita da AXN Mystery Channel in Giappone.

“La mia vita è un omicidio” è una produzione di Greenstone Pictures MLIM per TVNZ, Acorn TV & DCD Rights, realizzata con il supporto del Rimborso della Produzione Cinematografica del Governo della Nuova Zelanda (NZSPR).

“La capacità di Lucy Lawless di offrire sia comicità che dramma in egual misura è uno dei punti salienti di questa serie classica sul mistero dell’omicidio. E, naturalmente, l’incredibile scenario della Nuova Zelanda è un personaggio impareggiabile,” ha dichiarato Rick Barber, responsabile delle vendite di DCD Rights, società recentemente acquisita da 108 Media con sede a Singapore.

Nella serie, Lawless interpreta Alexa Crowe, una detective in pensione che indaga su sospetti che vanno da miliardari eccentrici e fioristi affranti a ballerini di tango e appassionati di moda focosi.

Crowe lavora con il suo compagno nella risoluzione dei crimini Madison (Ebony Vagulans), il carismatico detective Harry (Rawiri Jobe) e il proprietario del caffè Reuben (Joe Naufahu).

Siamo molto lieti di vedere che il nostro fenomeno globale ‘La mia vita è un omicidio’ continua ad avere un forte appeal con i broadcaster internazionali, con la vendita delle stagioni 1-4 in 90 nazioni e attendiamo con impazienza la proiezione di questa nuova serie agli acquirenti a Londra,” ha aggiunto Barber.

Fonte: Variety

Ultimi articoli