HomeSerie TVNews Serie TVAlfre Woodard si unisce alla serie drammatica di Apple 'Last Frontier' (ESCLUSIVO)

Alfre Woodard si unisce alla serie drammatica di Apple ‘Last Frontier’ (ESCLUSIVO)

I più letti

Redazione
Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.

Alfre Woodard si è unita al cast della prossima serie drammatica di Apple TV+ “The Last Frontier,” ha appreso Variety in esclusiva.

Woodard si unisce al già annunciato protagonista della serie Jason Clarke nello show, insieme ai membri del cast Haley Bennett, Dominic Cooper, Simone Kessell, Tait Blum e l’ex membro del cast di “Reservation Dogs” Dallas Goldtooth. Apple ha ordinato 10 episodi per lo show.

Secondo la descrizione ufficiale, la serie segue lo sceriffo statunitense Frank Remnick (Clarke), l’unico sceriffo responsabile dei tranquilli e selvaggi territori in Alaska, la cui giurisdizione viene capovolta quando un aereo di trasporto per prigionieri si schianta nella remota wilderness, liberando dozzine di detenuti violenti. Incaricato di proteggere la città che ha giurato di mantenere al sicuro, inizia a sospettare che l’incidente non sia stato un incidente, ma il primo passo di un piano ben congegnato con implicazioni politiche internazionali.”

Woodard interpreterà Bradford, descritta come “una leader di alto livello della CIA.” Questo sarà il secondo show di Apple in cui Woodard appare. Ha recitato precedentemente insieme a Jason Momoa nel dramma di fantascienza “See,” che è durato per tre stagioni.

Woodard è una delle attrici più acclamate del suo tempo con un numero vertiginoso di riconoscimenti al suo nome. È stata nominata per 17 Emmy Awards nella sua carriera, vincendone quattro; sette SAG Awards, vincendone tre; tre Golden Globe, vincendone uno; e 21 NAACP Awards, ne ha vinti nove, tra molti altri premi. È stata anche nominata per un premio Oscar come migliore attrice non protagonista per il suo lavoro in “Cross Creek.” È conosciuta per i suoi ruoli in film come “Clemency” e “Crooklyn” e per show come “Hill Street Blues,” “LA Law,” e il film TV “Miss Evers’ Boys.”

È rappresentata da CAA, Circle of Confusion e Gochman Law Group.

“The Last Frontier” è ideato da Jon Bokenkamp e Richard D’Ovidio. Entrambi sono produttori esecutivi insieme a Clarke. Sam Hargrave dirigerà il pilota e sarà produttore esecutivo. Apple Studios produrrà lo show.

Fonte: Variety

Ultimi articoli