HomeSerie TVNews Serie TVA+E Networks Acquisisce il 50% delle Quote di Free Food Studios di...

A+E Networks Acquisisce il 50% delle Quote di Free Food Studios di Rachael Ray e Ordina 278 Episodi di Programmi di Lifestyle (ESCLUSIVA)

I più letti

Redazione
Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.

A+E Networks acquisisce il 50% di Free Food Studios di Rachael Ray

Rachael Ray presenterà una vasta gamma di programmi per A+E Networks.

A+E Networks ha acquisito una partecipazione del 50% in Free Food Studios di Ray, la personalità televisiva e autrice che ha fondato l’azienda l’anno scorso con i collaboratori di lunga data Brian Flanagan, Anthony Amoia e Sean Lee della casa di produzione Intentional Content. I dettagli finanziari dell’accordo non sono stati divulgati. Salem Partners ha offerto consulenza ad A+E in relazione alla transazione.

Come parte della nuova partnership, A+E Networks ha ordinato 278 nuovi episodi di programmazione per i prossimi due anni da Free Food Studios, che vedranno Ray e altri talenti. Questi saranno trasmessi nell’ambito del blocco di programmazione lifestyle di A+E denominato Home.Made.Nation, nonché su FYI e altre piattaforme. La programmazione verrà distribuita a livello globale da A+E Networks.

Ray e i suoi partner hanno fondato Free Food Studios l’anno scorso, quando il suo talk show diurno “Rachael Ray” si è concluso dopo 17 stagioni. Ha dichiarato di aver preso questa decisione per concentrarsi sulla produzione e possedere i propri contenuti, invece di limitarsi a essere solo un presentatore, e per sviluppare programmi intorno a talenti emergenti nel campo culinario.

Per il suo show diurno, Ray ha detto che la sua parte preferita riguardava il cibo – “persone reali e cucina”. Ha spiegato: “È bello che le persone siano entusiaste della bellezza o della moda, ma non è così che vivo la mia vita.” Con Free Food Studios, “volevo avere più autonomia per me e presentare persone che trovo affascinanti o che fanno qualcosa in un modo diverso”.

Ray ha affermato che A+E Networks rappresenta una piattaforma globale di grande importanza che comprende Hulu e Disney e che l’investimento del network in Free Food Studios rafforza il loro interesse per il successo. “Siamo tutti insieme in questa avventura”, ha detto. “Abbiamo rispetto reciproco. Siamo tutti nella stessa piscina. Spero che questo sia l’inizio di una relazione molto ampia e duratura. Sono entusiasta e mi piace molto l’atteggiamento delle persone che sono avventurose e desiderano solo andare avanti”.

A+E Networks ha precedentemente acquistato due programmi con Ray dalla Intentional Content: lo show di ristrutturazione delle sue ville in Toscana intitolato “Rachael Ray’s Italian Dream Home”, trasmesso su FYI, e “Rachael Ray’s Rebuild” per Hulu.

Le nuove serie di A+E nel quadro del nuovo accordo includono “Rachael Ray’s Meals in Minutes” (30 episodi, formato di 30 minuti), in cui “Rachael dimostra la sua creatività e il suo stile nella sua cucina personale, cucinando un pasto completo in pochi minuti, dai cibi confortanti alle pietanze sofisticate per intrattenere”; e “Rachael Ray’s Tuscany” (titolo provvisorio, anche 30 x 30 minuti), con la cuoca che dà “un tocco unico ai piatti della regione”. Le future serie sono ancora da definire. Tutti i progetti prodotti da Free Food Studios per A+E saranno prodotti da Ray insieme a Flanagan, Amoia e Lee.

“Non c’è nessuno più associato ai programmi culinari di Rachael Ray e al team di Free Food Studios”, ha dichiarato Rob Sharenow, presidente della programmazione di A+E Networks. “L’esperienza e la competenza del team nello sviluppare e produrre contenuti di alta qualità che gli spettatori desiderano è insuperabile e non vediamo l’ora di lavorare insieme per portare Rachael e una nuova generazione di talenti su A+E Networks e sugli schermi di tutto il mondo, su tutte le piattaforme”.

Secondo Ray, ha scritto 80 pagine di ricette e note di produzione – in tre giorni – per il nuovo show sulla Toscana, che sta venendo girato nella sua casa a Sarteano, in Italia. Ray divide il suo tempo tra l’Italia, New York City e la sua casa a Lake Luzerne, nello stato di New York, nelle Adirondack Mountains.

In questa settimana, Ray e il suo team di produzione si sono fissati in Toscana, dove hanno iniziato a girare nuovi episodi per A+E. Lo scorso venerdì, era a Las Vegas per lavorare (e ha assistito a un concerto degli U2 quella sera) prima di volare a Roma nel fine settimana. “Ci sono molti fusi orari!” ha commentato.

Fonte: Variety

A+E Networks Acquisisce il 50% delle Free Food Studios di Rachael Ray e Ordina 278 Episodi di Programmi di Lifestyle (ESCLUSIVA)

Negli ultimi due decenni, Ray ha avuto numerosi programmi su Food Network. In un anno, ha realizzato incredibili 263 episodi per il canale via cavo. “Food Network ha una formula straordinaria, ma hanno una formula”, ha detto. “A loro piacciono i giochi, le competizioni, cose del genere. Non è il tipo di programmazione che voglio. Voglio un po’ più di libertà per gestire il contenuto effettivo, piuttosto che solo ospitare qualcosa. Non voglio solo ospitare, voglio solo realizzare programmi”.

Flanagan, che ricopre il ruolo di CEO delle Free Food Studios, ha elogiato A+E Networks come “ottimi partner nel aiutarci a lanciare Rachael nello spazio domestico” con “Italian Dream Home” e “Rachael Ray’s Rebuild”. Quindi “quando è stato il momento di espandere e distribuire la nostra crescente libreria di contenuti culinari, collaborare con A+E ha avuto perfettamente senso”, ha detto.

Flanagan e i suoi partner di Intentional Content hanno prodotto collettivamente più di 50 serie e speciali non scritti, tra cui “Rachael Ray’s 30 Minute Meals” (Food Network), “Long Island Medium” (TLC) e “Moonshiners” (Discovery).

Home.Made.Nation di A+E Networks presenta una serie di contenuti e cortometraggi che coprono argomenti di bricolage, miglioramento della casa, ricerca di una casa e decorazioni, nonché cibo, cucina, viaggi e altri contenuti legati allo stile di vita. Attualmente, la programmazione di Home.Made.Nation include serie di Ray e Buddy Valastro, nonché serie di rinnovamento della casa come “Zombie House Flipping” e “Triple Digit Flip”.

Fonte: Variety

Ultimi articoli