HomeManga e FumettiMorbius La Storia Del Vampiro Vivente Di Casa Marvel

Morbius La Storia Del Vampiro Vivente Di Casa Marvel

I più letti

Redazione
Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.

Il biochimico vincitore del premio Nobel, il dottor Michael Morbius, crea una cura per la sua rara malattia del sangue che si trasforma in una maledizione! Tentando un trattamento sperimentale, si trasforma in Morbius, uno pseudo-vampiro con poteri sovrumani e una travolgente sete di sangue. Come un vero vampiro, Morbius ha bisogno di bere sangue per sopravvivere. Tuttavia, dopo aver bevuto il sangue della sua vittima, la sua mente torna alla normalità e diventa irto di senso di colpa, rimorso e disprezzo di sé.

Nel Sangue

Fin da giovane, Michael Morbius vive in Grecia con una rara malattia del sangue. Temendo che suo figlio si faccia male, sua madre lo costringe a rimanere dentro. Suo padre, Makaoria, regista, autore e pittore surrealista, era così spesso assente dalla sua vita che Michael riusciva a malapena a ricordare la sua faccia. La madre di Michael fa andare avanti la famiglia lavorando nella libreria di suo padre. Tuttavia, Michael esce di casa di nascosto per giocare con il suo amico Emil Nikos. Durante una di queste escursioni, Michael cade e si ferisce gravemente, il che spinge Emil a promettere che non succederà più niente del genere.

I due vanno al college dove entrambi studiano scienze in modo da poter trovare una cura per le condizioni di Morbius. La loro ricerca sull’uso del sangue di pipistrello vampiro per fare una cura ha guadagnato un premio Nobel. Anche se le condizioni di Michael peggiorano al punto che si rompe un dito sollevando una tazza, ma il premio in denaro aiuta ad alimentare la fase successiva del processo di sperimentazione.

Volendo svolgere la tappa successiva della sua ricerca sull’oceano per motivi di sicurezza, salpa con Emil e la fidanzata Martine Bancroft. Anche se è molto in conflitto sulla sicurezza di Martine sulla nave, data la natura pericolosa degli esperimenti.

Sentendo che la morte era imminente, Michael si precipita a un esperimento per creare nuovi globuli usando l’elettricità indossando una tuta isolante con un colletto alto che sarebbe diventato il suo aspetto caratteristico. La procedura trasforma Morbius in un vampiro vivente. Colpisce Nikos e lo uccide. Non volendo che Martine subisca la stessa sorte, si tuffa in acqua e nuota finché un peschereccio in viaggio verso New York City non lo preleva.

Una meraviglia mostruosa

Michael Morbius trasforma una debolezza in un punto di forza concentrando la sua intelligenza naturale verso la ricerca di una cura per la malattia che devasta il suo corpo. Arriva persino al punto, con il suo studio sperimentale su come i pipistrelli vampiri potrebbero essere in grado di aiutare la sua condizione, dove vince il Premio Nobel! Usa il suo intelletto e il premio in denaro per finanziare l’esperimento che lo trasforma in The Living Vampire.

Nel suo stato di vampiro, la faccia di Morbius cambia per sembrare più simile a un pipistrello. Anche le sue ossa diventano parzialmente vuote, il che gli consente di cavalcare le correnti del vento come se stesse volando. La sua nuova forma gli dà anche sensi intensificati, nonché maggiore resistenza, velocità, forza e durata. Sopravvive a molte ferite potenzialmente mortali solo per riprendersi con appena un graffio. Sfortunatamente, tutte queste meravigliose abilità nascono perché ha bisogno di nutrirsi del sangue dei vivi!

Sebbene possieda molti punti di forza tradizionali dei vampiri, autorigenerazione, poteri ipnotici minori, che scivolano nell’aria, non ha le stesse debolezze nei confronti del sole, dell’aglio e degli artefatti religiosi. Può rigenerare i tessuti danneggiati, ma non è invulnerabile. Se non ha consumato sangue a sufficienza, il corpo di Morbius ha difficoltà a ripararsi.

I suoi poteri ipnotici gli consentono di controllare anche persone volitive come Peter Parker, alias Spider-Man , per un breve periodo. In determinate circostanze non specificate il suo morso può trasformare gli altri in pseudo-vampiri come lui attraverso un enzima depositato nel loro flusso sanguigno. Tali vittime di solito non muoiono veramente e agiscono esclusivamente per sete di sangue come veri vampiri. Non possiedono nessuno dei poteri rigenerativi di Morbius e muoiono o addirittura si disintegrano dopo essere stati feriti a morte.

Durante un periodo in cui Morbius fu infettato dal sangue di Lilin, i figli demoni di Lilith , gli fu temporaneamente concessa la vita eterna e la capacità di liquefare il suo corpo. Anche i suoi poteri rigenerativi furono triplicati durante questo periodo.

Legami di sangue e alleati

Morbius è uno dei massimi esperti mondiali di biochimica e malattie del sangue. La sua esperienza gli consente di creare un antidoto per le sue vittime, curandole dal loro pseudo-vampirismo, sebbene la cura non funzioni su se stesso. Morbius a volte indossa tute protettive in pelle.

Legami di sangue e alleati

La madre di Morbius fa del suo meglio per sostenere suo figlio dopo che suo padre, un artista surrealista di nome Makaoria, se ne è andato. Tenta anche di tenerlo al sicuro dalla malattia sempre più devastante nel suo sangue. Michael rimane per lo più dentro, ma esce di soppiatto con il suo unico amico, Emil. Lui ed Emil frequentano il college insieme nel tentativo di curare la malattia di Michael. Lì incontra una giovane donna di nome Martine e la coppia si fidanza. Quando l’esperimento di Morbius lo trasforma in un vampiro, uccide Emil e abbandona Martine per paura di ferire mortalmente anche lei. Anche se Emil in seguito ritorna vampirizzato da John Falsworth, AKA Baron Blood, e tenta di uccidere Morbius, ma Nikos mostra pietà.

Durante il suo periodo come The Living Vampire, Morbius si scontra con personaggi del calibro di Spider-Man, Doctor Curt Connors, AKA Lizard , i Fantastici Quattro , Jack Russell, AKA Werewolf By Night e Steven Strange, AKA Doctor Strange . Ha fatto parte di varie incarnazioni della Legion of Monsters e dei Midnight Sons . Morbius si registra persino come superumano con il governo, il che porta a periodi in SHIELD e ARMOR

Faide di sangue

Dopo il suo periodo iniziale come cattivo incompreso, Morbius è diventato più un eroe che lo ha messo contro personaggi del calibro di Daemond e dei Custodi; Vlad Tepes Dracula, alias Dracula ; Marie Laveau ; Lilith e i suoi figli demoni, i Lilin; Wayne Gifford, alias Basilisco; e Phillip Hayes, alias La rosa. Tuttavia, considera la sua sete di sangue il suo più grande nemico ancora invincibile.

Lungo nel dente

Dopo che Michael è stato trovato alla deriva dal peschereccio, la sua sete è cresciuta così tanto che si è nutrito di troppi membri dell’equipaggio, attirando attenzioni indesiderate. Rientrò in acqua ancora una volta, lavandosi a Southampton dove uno Spider-Man a sei braccia si trovava nella casa del dottor Curt Connors. Morbius si svegliò più tardi quella notte, vide il Wall-Crawler e cercò di nutrirsi di lui. Avrebbe raggiunto quell’obiettivo se Connors non fosse apparso, si fosse trasformato nella sua forma di lucertola e avesse combattuto contro il succhiasangue. Morbius volò via.

Durante il primo confronto di Morbius con Spider-Man, Lizard riuscì a ottenere un campione del sangue della creatura e a combinarlo con un siero che lo riportò temporaneamente alla sua forma di Curt Connors. Spidey sperava che lo aiutasse anche a sbarazzarsi delle quattro braccia in più che aveva fatto germogliare, ma Morbius se ne andò con il siero, intento a ingerirlo lui stesso! Dando la caccia, Web-Head è riuscito a mettere fuori combattimento Morbius e mandarlo nel fiume. Quando ha provato a strappare via il suo nuovo nemico, è riuscito solo a strappare il siero che lo ha aiutato a riportarlo a un numero medio di appendici. Naturalmente, The Living Vampire è sopravvissuto all’incontro solo per tormentare di nuovo l’aracnide.

Nelle settimane successive, Morbius si sfamò, ma creò anche un altro pseudo-vampiro di nome Jefferson Bolt. Nel frattempo, Martine si è svegliata e ha trovato Nikos morto e gli appunti di Michael, che le raccontavano la storia della sua malattia e della sua trasformazione. Ha anche scoperto lettere di Reed Richards, AKA Mister Fantastic , e del professor Hans Jorgenson. Mentre Martine è andato a Richards, Morbius ha incontrato Jorgenson. Quando lo scienziato è scomparso, il suo amico Charles Xavier, alias Professor X, ha inviato gli X-Men per rintracciare Morbius. Sono riusciti a catturarlo e ad afferrare uno Spidey molto malato. Con Morbius catturato, Jorgenson è riuscito a curare il Web-Head che era stato infettato dal sangue di vampiro nel siero che ha aiutato a sbarazzarsi delle sue braccia extra!

Alla fine scappando, Morbius ha continuato a lottare con la sua vita da vampiro. Ha incontrato gli ultraterreni Custodi, Eric Brooks, AKA Blade , il Popolo Gatto nella loro stessa dimensione, culti, maniaci posseduti, una città infestata del vecchio West e una varietà di altri mostri. Ha anche cercato di diventare il maestro di Werewolf By Night dandogli di nuovo la Pietra della Luna e bevendo anche un po’ del suo sangue. Morbius ha fatto visita al dottor Harold Ward che aveva lavorato su una macchina del sangue che avrebbe potuto curarlo, ma la battaglia che ne seguì con Spider-Man lo distrusse lasciando il vampiro ancora più scoraggiato.

Più tardi, Morbius si imbatté in Martine a Los Angeles. Non lo ricordava, ma la conversazione che ne seguì le restituì i ricordi e si abbracciarono, ma lui si preoccupò per la sua incontrollabile brama di sangue. Una preoccupazione più immediata era dietro l’angolo sotto forma di Werewolf by Night! La coppia ha preso strade separate per una lotta con l’alter ego peloso di Jack Russell quando ha portato alla perdita di una teoria che avrebbe potuto curarlo.

Questo mostro, quest’uomo

Morbius ha alimentato la sua inimicizia verso Werewolf by Night e ha continuato a dargli la caccia. La loro lotta che ne seguì portò a un incontro con Theodore “Ted” Sallis, AKA Man-Thing , e Johnny Blaze, AKA Ghost Rider . Questa Legione dei Mostri ha lavorato insieme prima per attaccare Starseed , ma non sono rimasti insieme. Morbius ha continuato a combattere Benjamin “Ben” Grimm, AKA The Thing, e Cutza, AKA Living Eraser. Thing e Morbius hanno unito le forze dopo un breve combattimento e hanno usato palmi di dimensioni diverse per eliminare il cattivo. Quei dispositivi lo portarono in un altro mondo dove trovò l’Empathoid, un essere che viveva delle emozioni degli altri. Empathoid si è fuso con Michael e lo ha fatto tornare sulla Terra dove ha combattuto di nuovo Spider-Man.

Durante l’ennesima battaglia con il suo nemico che strisciava sui muri, Morbius fu colpito da un fulmine che annullò il suo vampirismo, ma aveva ancora sete di sangue! Con una nuova prospettiva di vita, ha ricominciato la sua ricerca all’Università della California a Los Angeles. Ha analizzato un campione di Jennifer Walters, alias il sangue di She-Hulk e ha scoperto una malattia degenerativa al suo interno. Tuttavia, quando gli studenti hanno scoperto la sua vera identità, hanno protestato e alcuni hanno persino voluto ucciderlo. Ha sviluppato un siero per prendersi cura della sete di sangue, ma anche per curare le condizioni di She-Hulk.

Il padre di una delle vittime di Morbius lo ha colpito e ha quasi ucciso l’ex vampiro. Si è fermato solo quando Michael ha chiesto pietà solo per poter salvare Walters. Il siero ha funzionato e ha permesso a Jennifer di trasformarsi nel suo alter ego di giada a piacimento. Walters ha quindi difeso Morbius nel suo procedimento penale, convinto la giuria che non era responsabile delle sue azioni e gli ha ottenuto una condanna ridotta per omicidio colposo. È stato condannato a cinque anni di carcere, ma è stato rilasciato in anticipo sulla parola per buona condotta.

Mentre era ancora nella sua forma umana, Michael ha offerto la sua esperienza quando Susan Storm Richards, AKA Invisible Woman , ha avuto problemi con la sua seconda gravidanza. Quando il nome del dottor Otto Octavius, AKA Doctor Octopus è emerso come un potenziale esperto che potrebbe aiutarla, Morbius ha incoraggiato Reed Richards a contattare il cattivo. Sfortunatamente, la procedura non è riuscita a salvare il bambino. Morbius ha quindi cercato di aiutare Jack Russell con le sue trasformazioni sempre più feroci nella sua forma di lupo mannaro. Durante una trasformazione, i Vendicatori della costa occidentale si sono presentati alla ricerca di Darkhold, ma invece hanno avuto una faccia piena di rabbia lycan. Morbius poi gli racconta quello che sapeva sull’entrare in contatto con il Popolo Gatto prima che la squadra partisse per la loro prossima avventura.

Indietro nel buio

Sentendosi frustrato dalla vita, Michael andò in vacanza a New Orleans dove incontrò Marie Laveau, la Regina Voodoo. Si nutriva del sangue di vampiro per rimanere giovane e pensava che avrebbe potuto fare lo stesso se avesse riportato indietro il suo vampirismo. Marie aveva bisogno di lui in particolare perché il dottor Strange aveva bandito i vampiri naturali dalla faccia della Terra. Tuttavia, il suo sangue alterato non soddisfaceva i suoi bisogni. Ha poi assistito alle macchinazioni di Laveau che hanno trasformato il fratello morto a lungo ritenuto del dottor Strange Victor Strange, alias Khiron, in un vampiro.

Morbius seguì Vic a New York City e lo rintracciò dove il dottor Strange interruppe la loro breve battaglia. Dopo che la sua sete di sangue si è dissipata, Michael ha sottolineato che l’uomo che ha attaccato era un vampiro. Strange fu sorpreso per la prima volta nel vedere un vampiro e ulteriormente scioccato nel vedere Victor. Morbius ha lavorato con Strange, Clea e Brother Voodoo per impedire a Laveau di ottenere i Vampire Verses dal Libro di Vishanti, ma ha fallito.

Tornato a New York City, Michael guidò un gruppo di senzatetto che vivevano nelle fogne. Gli hanno portato persone di cui nutrirsi, incluso Spider-Man! La lotta che ne seguì tra i due aiutò The Living Vampire a rendersi conto di aver dimenticato se stesso e di aver lasciato i suoi servitori alle spalle.

L’ascesa dei figli di mezzanotte

L’eroe torturato iniziò a riaccendere la sua natura alquanto eroica quando Lilith , Regina dei Demoni, minacciò di approfittare dell’assottigliamento dei muri tra il nostro mondo e quello demoniaco. Si unì a Ghost Rider, Johnny Blaze, Blade, gli altri Nightstalkers e i Darkhold Redeemers per formare una fitta rete di eroi soprannaturali. Durante questo periodo, si è riunito con Martine, ma lei inconsapevolmente ha facilitato una mutazione in lui. Quando ha scoperto il trucco, è stata uccisa, portandolo a nutrirsi di lei brevemente. Questa versione alterata di Morbius è stata affrontata da Ghost Rider e ha promesso di bere solo il sangue dei colpevoli. Martine alla fine fu trasformata in un vampiro per tormentare ulteriormente Morbius.

Michael ha ottenuto più equipaggiamento goth e ha affrontato Lilith con gli altri, ha combattuto Basilisk, si è aggrovigliato con Nightmare , ha incontrato Michael Collins, AKA Deathlok e ha persino lavorato con Spider-Man e altri eroi per fermare Cletus Kasady, AKA Carnage con sede a New York follia omicida. Ha anche collaborato con Matthew Murdock, AKA Daredevil , per fermare un virus orchestrato da un gruppo chiamato Snakeroot, ha collaborato con Venom per fermare le macchinazioni del Demogoblin e ha contribuito a salvare la vita dell’amico di Blade.

Durante l’ascesa dei Lilin, i figli di Lilith, Morbius guidava una squadra di Midnight Sons , ma era stato infettato dai Lilin Bloodlust. Posseduto, ottenne l’ingresso nel Sanctum Sanctorum del Dr. Strange e fece entrare la Lilin. Strange ha aiutato The Living Vampire a combattere l’infestazione che alla fine ha funzionato, ma aveva già ucciso la redentrice di Darkhold Louise Hastings mentre era sotto il suo controllo. Tornato al controllo, aiutò anche ad affrontare Zarathos e The Fallen, dopo di che lui e gli altri divennero membri marchiati dell’Ordine dei Figli di Mezzanotte.

Lungo la linea, Morbius ha iniziato a perdere il controllo sulla sua sete di sangue, portando a scontri con artisti del calibro di Nate Grey, AKA X-Man , Spider-Man e persino Hydra ! Ha avuto un’altra riunione con Spider-Man, questa volta quando lui e Blade hanno impedito a Kingpin di usare The Living Vampire come arma. Sebbene liberato, continuò a diventare sempre più mostruoso. Ha anche appreso che un gruppo di veri vampiri lo aveva seguito e trasformato le sue vittime, che aveva cercato di prosciugare, ma non di uccidere, in non morti!

Un giocatore di squadra

Alla fine, riprendendo un maggiore controllo sulla sua natura oscura, Morbius firmò il Super Human Registration Act (SHRA) e lavorò per accogliere individui come Blade. Ciò ha portato lo scienziato-mostro a lavorare per l’Agenzia alternativa per il monitoraggio della realtà e la risposta operativa (ARMOR). All’insaputa dei suoi colleghi, era stato sostituito dalla versione zombificata di se stesso dalla Terra-2149! Lo zombi si è persino nutrito di Morbius per mantenere le apparenze. Non uno che rimanesse uno spuntino a lungo, il vero Morbius si liberò e uccise il suo doppelgänger.

Volendo spazzare via la minaccia degli zombi indipendentemente dalle dimensioni, Morbius ha messo insieme una squadra composta da Werewolf By Night, Jennifer Kale , Man-Thing e Daimon Hellstrom/Hellstorm, AKA Hellstorm , soprannominati Midnight Sons. Ha persino sviluppato un vaccino contro il virus degli zombi che li avrebbe tenuti al sicuro e si è divertito a scatenare vittime degne.

Ad un certo punto, Morbius e altre bestie hanno unito le forze per proteggere i loro compagni mostri da Hunter of Monster Special Force aprendo un negozio a Monster Metropolis sotto New York City. Dopo che Norman Osborn, alias Green Goblin , —allora capo di HAMMER—inviò Daken a uccidere Frank Castle, alias Punisher , alcuni dei mostri raccolsero i pezzi lasciati dietro e Morbius lo rimise insieme, creando FrankenPunisher.

Sebbene facesse da stupido, The Living Vampire sapeva che questi cacciatori li inseguivano perché aveva una Bloodstone in suo possesso. Per questa segretezza, Morbius si ritrovò catturato da Hellsgaard. Castle ha condotto un attacco al complesso del cattivo per riavere il vampiro e ha subito danni ingenti, quindi Morbius ha usato la Bloodstone per riportarlo a una parvenza di vita. Dopo un altro incontro con Daken e un po’ di tempo sull’Isola dei Mostri, la gemma si è trasformata in Punisher umano e lui l’ha restituita a Morbius e agli altri.

Morbius ha continuato a perseguire la sua scienza anche al di fuori di Monster Metropolis. Sebbene abbia lasciato ARMOR, è fuggito con alcune attrezzature che ha usato per creare una cura per il problema degli zombi. Mentre cercava di curare ancora una volta Jack Russell, Morbius scoprì della vendita illegale del sangue di Spider-Man. Questo ha portato lui e il Wall-Crawler a trovarsi al cospetto di Martine, ancora un vampiro. Michael l’ha uccisa per pietà e poi ha ottenuto un campione del sangue di Spidey per cercare di curare il lupo mannaro di notte.

Un nuovo orizzonte

Sebbene abbia accettato brevemente di dare la caccia al bambino di Menace per il dottor Octopus, Michael ha iniziato a lavorare segretamente per il suo vecchio compagno di college Max Modell presso Horizon Labs, sebbene fosse conosciuto solo come Numero Sei e proteggesse la sua identità dietro una tuta ignifuga. Lì, ha aiutato a curare il virus dei ragni che dilagava a New York City, e ha anche lavorato su un plasma artificiale che non solo lo avrebbe curato, ma avrebbe anche aiutato a riempire le banche del sangue in tutto il mondo! Tuttavia, quando una brutta reazione a uno dei test ha attirato l’attenzione di Spider-Man, il segreto di Modell e Morbius è uscito. Il vampiro ha quindi raccolto del materiale ed è andato nelle fogne per lavorare su un altro soggetto di prova: Lizard!

Durante questo periodo, Morbius ha anche continuato a svolgere un ruolo nella Legione dei Mostri che ha contribuito a mantenere l’ordine in Monster Metropolis. Lui, Manphibian, N’Kantu, AKA Living Mummy e Werewolf By Night hanno lavorato con Elsa Bloodstone per scoprire l’origine di un virus di melma nera che causa la furia di alcuni mostri. Anni prima, Michael ha vissuto qualcosa di simile mentre visitava la comunità dei vampiri di Rockhaven vicino ad Angel Grove, in California, e si innamorava di una vampira, Susanna.

Dracula, che disprezzava il vampirismo basato sulla scienza di Morbius, in seguito ha rivelato che Susanna era un’antica strega vampira di nome Bruxal che ha creato il virus! L’attuale rinascita della malattia è stata fatta risalire allo stesso Morbius che è riuscito a trovare una cura per salvare gli abitanti di Monster Metropolis. Morbius e la Legione hanno anche aiutato Taddeus Ross, AKA Red Hulk , a liberarsi dello spirito malizioso di Leonard Samson, AKA Doc Samson , che lo aveva perseguitato.

Mentre lavorava ancora agli Horizon Labs, Spider-Man ha fatto irruzione nel laboratorio di Michael dopo che il corpo di Billy Connors era stato dissotterrato. Morbius aveva bisogno del DNA del ragazzo per curare l’anziano Curt Connors. Hanno lavorato insieme per amministrarlo e Curt è diventato di nuovo umano! Tuttavia, all’insaputa di tutti gli altri, il suo personaggio di Lizard aveva ancora il controllo! Mentre Spider-Man ha combattuto e alla fine ha catturato Morbius, la Lucertola ha trasformato diversi scienziati di Horizon in persone lucertole!

Non dormire fino a Brooklyn

L’ultimo combattimento con Spider-Man ha portato all’arresto e al soggiorno a The Raft. Morbius era lì quando il dottor Octopus è morto, ma la sua coscienza era già entrata nel corpo di Spider-Man! Nel caos che ne seguì, Morbius fuggì dalla prigione dei Supercriminali e finì a Brownsville, un quartiere rude a Brooklyn. Mentre era lì, ha impedito a un cappuccio di derubare madre e figlio Wanda ed Henry Evans, il che ha attirato l’attenzione del leader della banda Noah St. Germain e ha provocato una massiccia ferita da arma da fuoco al petto per Morbius.

Quando Noah ha rapito Henry, Michael e la sua nuova amica Becky sono andati a salvare il ragazzo e Morbius ha strappato la gola a Noah. Morì, cosa che fece infuriare la sua ragazza Rochelle. Phillip Hayes, alias Rose, in realtà uno dei tanti sostenuti da miliardari anonimi, aveva pianificato da sempre di portare Morbius in quel particolare quartiere per trasformarlo in un eroe prima di disonorarlo. Michael non ha accolto con favore la rivelazione di questo piano, ma è rimasto lì perché Rose ha detto che aveva sua madre, ma in realtà stava lavorando con suo padre.

Con l’aiuto della sua nuova amica Becky Barnes, Morbius è diventato un solido protettore di Brownsville fino a quando Spider-Man (ancora sotto il controllo di Otto Octavius) ha avuto la meglio su di lui e ha portato il vampiro a Modell a Horizon. Max si offrì di aiutare a finire la cura del vampiro se Morbius li avesse aiutati a capire cosa un misterioso ladro aveva rubato dal suo vecchio laboratorio.

Il ladro, Nikoleta Harrow, ha lavorato per Rose e ha messo insieme la tecnologia rubata per creare un Ultimate Nullifer molto meno potente. Rose lo ha usato per attaccare Brownsville, ma Michael ha evacuato i residenti a Monster Metropolis. Dopo che Morbius ha eliminato Rose, ha parlato con suo padre, anche se non lo sapeva, e ha scoperto che l’intera prova era solo una questione di sgombero immobiliare! Detto questo ha deciso di sdraiarsi, ma ha fatto sapere a Becky che era ancora vivo.

Mostro Mash

Alla fine Morbius iniziò a usare il suo genio a sostegno di Shiklah, la regina dei mostri. Quando ordinò ai mostri di conquistare New York City, lo fece lavorare su una Sandman Machine rubata che poteva far addormentare la popolazione umana della Grande Mela. Riuscì e lo portò al suo padrone, ma ricevette anche diverse pallottole nel petto per i suoi sforzi.

Dopo averlo confuso con Miles Morales, AKA Spider-Man , un gruppo di veri vampiri ha voluto nutrirsi di loro e poi un umano per diffondere la sua malattia. Si è rifiutato di guidarli, il che lo ha incatenato e messo in una scatola che Neena Thurman, AKA Domino , Rachel Leighton, AKA Diamondback e Outlaw sono stati assunti per trovare in Norvegia. Lo tirarono fuori e iniziarono a lavorare insieme per fermare la diffusione del virus dei vampiri. Con l’ascesa di un’altra crisi di vampiri guidata dal Colonnello Ombra, Janet Van Dyne, alias Wasp , ha combattuto contro i vampiri per portare Morbius nell’ovile dei Vendicatori perché T’Challa, alias Black Panther , e Odin Borson, aka Odin, volevo sapere perché Dracula lo stava cercando. Anche se di recente ha evitato i riflettori, aspettati che continui a lottare con il suo status di The Living Vampire.

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli