HomeCinemaBox Office sale cinematograficheL'immacolata Sydney Sweeney, il 'Ghostbusters' all'orizzonte mentre 'Dune 2' continua a dominare...

L’immacolata Sydney Sweeney, il ‘Ghostbusters’ all’orizzonte mentre ‘Dune 2’ continua a dominare il box office del Regno Unito e dell’Irlanda

I più letti

Redazione
Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.

Dune: Part II della Warner Bros. ha continuato a dominare il box office del Regno Unito e dell’Irlanda per la terza settimana consecutiva con £4 milioni ($5.1 milioni), secondo i dati di Comscore.

Il tanto atteso sequel di Denis Villeneuve vanta un cast stellare che include

Timothée Chalamet

, Rebecca Ferguson, Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista,

Zendaya

, Charlotte Rampling e Javier Bardem che riprendono i loro ruoli dal primo film, con Austin Butler, Florence Pugh, Christopher Walken e Léa Seydoux che si uniscono a loro. Il totale del film si attesta ora a £26.2 milioni nel territorio.

Al secondo posto, nel suo quarto weekend, “Wicked Little Letters” della Studiocanal ha raccolto £589,610 per un totale di £7.3 milioni. Al terzo posto, nel settimo weekend, “Migration” della Universal ha guadagnato £574,434 per un totale di £19 milioni.

Al quarto posto, nel suo quinto weekend, “Bob Marley: One Love” della Paramount ha cantato la sua strada verso altri £509,149 per un totale di £16 milioni. A chiudere la top five c’era “Imaginary” della Lionsgate che ha incassato £406,392 nel suo secondo weekend per un totale di £1.3 milioni.

Ci sono stati due debutti nella top 10 – “Drive-Away Dolls” della Universal al sesto posto con £278,082 e “Monster” della Picturehouse Entertainment al settimo posto con £128,569.

Il prossimo fine settimana ci sono due sfidanti al trono occupato da “Dune: Part II”, entrambi in uscita in modo ampio. Sony sta aprendo “Ghostbusters: Frozen Empire,” dove la famiglia Spengler torna nella iconica caserma dei pompieri di New York City dove i Ghostbusters originali hanno portato la caccia ai fantasmi al livello successivo. Quando la scoperta di un antico manufatto scatena una forza malvagia, i nuovi e vecchi Ghostbusters devono unirsi per proteggere la loro casa e salvare il mondo da una seconda era glaciale. Nel cast ci sono Mckenna Grace, Annie Potts, Carrie Coon, Paul Rudd, Finn Wolfhard, Bill Murray, Kumail Nanjiani, Celeste O’Connor e Dan Aykroyd.

A contender per la prima posizione ci sarà anche “Immaculate” della Black Bear, dove una suora americana intraprende un nuovo viaggio quando si unisce a un convento remoto nella campagna italiana. Tuttavia, il suo caloroso benvenuto si trasforma rapidamente in un incubo quando scopre che la sua nuova casa nasconde un segreto sinistro e orrori indicibili.

Sydney Sweeney

, Álvaro Morte, Simona Tabasco e Benedetta Porcaroli sono i protagonisti del cast.

In occasione del Nowruz, o Capodanno Persiano, Sony sta aprendo “The Persian Version” di Maryam Keshavarz in modo ampio. Segue Leila, una donna iraniano-americana che cerca di trovare equilibrio ed abbracciare le sue culture opposte. Quando la sua numerosa famiglia si riunisce a New York City per il trapianto di cuore di suo padre, tiene tutti a distanza – fino a quando viene rivelato un segreto.

L’Icon sta rilasciando il titolo del 2023 London Film Festival “Baltimore,” anche conosciuto come “Rose’s War,” basato sulla vita di Rose Dugdale, una ex debuttante che ha ribellato contro la sua ricca educazione, diventando una volontaria nell’organizzazione militante repubblicana irlandese, l’Esercito Repubblicano Irlandese Provvisorio.

Vertigo sta aprendo il vincitore di Sitges “Late Night With The Devil,” dove una trasmissione televisiva in diretta nel 1977 va terribilmente male, scatenando il male nelle case. Curzon sta aprendo l’animazione vincitrice ad Annecy e candidata agli Oscar “Robot Dreams,” mentre Zee Studios International sta lanciando il biopic “Swatantra Veer Savarkar.”

Park Circus sta rilasciando la versione restaurata in 4K di “After Hours” di Martin Scorsese.

Source: Variety

Ultimi articoli