HomeCinemaBox Office sale cinematograficheIncassi: 'The Color Purple' supera i 25 milioni di dollari dopo due...

Incassi: ‘The Color Purple’ supera i 25 milioni di dollari dopo due giorni

I più letti

Redazione
Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.

Box Office: ‘The Color Purple’ raggiunge i 25 milioni di dollari dopo due giorni

“The Color Purple” ha aggiunto 7,1 milioni di dollari il martedì, portando il totale al box office nazionale a un impressionante 25 milioni di dollari dopo due giorni di uscita.

Il film della Warner Bros., un’adattamento del libro diventato un amato film diventato un acclamato musical di Broadway, è uscito nei cinema il lunedì. Ha quasi stabilito un record di festività con 18 milioni di dollari, segnando la più grande apertura di Natale per un film dal 2009 e la seconda apertura più grande di Natale di sempre.

“The Color Purple” è diretto da Blitz Bazawule ed è un incoraggiante inizio per un musical. Le trasposizioni da palcoscenico a schermo hanno una dubbia reputazione, con tentativi recenti come il remake di “West Side Story” di Steven Spielberg, “In the Heights”, “Dear Evan Hansen” e “Cats” che non hanno avuto successo al botteghino. Ma considerato che ha avuto un costo di 100 milioni di dollari, “The Color Purple” deve rimanere la scelta principale per le famiglie fino al nuovo anno per ottenere un profitto. Le recensioni positive e il passaparola incoraggiante dovrebbero aiutare il film, interpretato dalla vincitrice di “American Idol” Fantasia Barrino e con la partecipazione di Taraji P. Henson, Danielle Brooks e Colman Domingo, a rimanere sul grande schermo.

Per il resto, è stata una stagione festiva poco entusiasmante, visto che “Aquaman and the Lost City” fatica a essere all’altezza del suo predecessore che ha incassato un miliardo di dollari. Il costoso sequel si è classificato al secondo posto il martedì con 8,3 milioni di dollari, arrivando dietro a “Wonka”, che ha chiuso la giornata al primo posto con 8,9 milioni di dollari. La Warner Bros. ha occupato le prime tre posizioni nelle classifiche nazionali con “The Color Purple” al terzo posto.

“Aquaman” ha incassato deludenti 46 milioni di dollari dopo cinque giorni di proiezione. “Wonka”, invece, continua a impressionare con 95,5 milioni di dollari negli Stati Uniti e un notevole incasso mondiale di 280 milioni di dollari fino ad oggi. Il musical fantasy, interpretato da Timothée Chalamet nel ruolo dell’eccentrico cioccolatiere Willy Wonka, ha un budget di 100 milioni di dollari, meno della metà dei 205 milioni di dollari di budget di “Aquaman 2”.

Il film d’animazione “Migration” di Universal e Illumination si è classificato al quarto posto con 6,5 milioni di dollari il martedì, un aumento del 22% rispetto al giorno festivo di lunedì. La commedia da 70 milioni di dollari, che racconta la storia di una famiglia di germani che si dirige verso sud per l’inverno, ha guadagnato finora 24 milioni di dollari.

“The Boys in the Boat” della MGM, che narra la vera storia della squadra di canottaggio dell’Università di Washington che ha rappresentato gli Stati Uniti alle Olimpiadi del 1936, ha incassato 3 milioni di dollari nel secondo giorno di proiezione. Il film, diretto da George Clooney e interpretato da Joel Edgerton, ha incassato finora 8,72 milioni di dollari.

Inoltre, la commedia romantica per adulti “Anyone but You” di Sony ha registrato un buon afflusso di pubblico il martedì con 2,61 milioni di dollari, un aumento del 30% rispetto al giorno precedente. Il film, interpretato da Sydney Sweeney e Glen Powell, ha incassato fino ad ora 10,6 milioni di dollari.

Fonte: Variety

Ultimi articoli