HomeCinemaIl Signore Delle Mosche Luca Guadagnino Dirigera Il Remake Al Femminile

Il Signore Delle Mosche Luca Guadagnino Dirigera Il Remake Al Femminile

I più letti

Redazione
Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.
Questo articolo è stato archiviato. Ci scusiamo per eventuali inesattezze o elementi multimediali mancanti

Luca Guadagnino (Chiamami col tuo nome, Suspiria) è in trattative per dirigere il remake al femminile de Il Signore delle Mosche, tratto dal romanzo di William Golding. Guadagnino produrrà il film insieme al suo collaboratore Marco Morabito. La Known Universe di Lindsey Beer, Nicole Perlman e Geneva Robertson-Dworet sarà produttrice esecutiva.

Guadagnino si sta attualmente occupando della pre-produzione della serie tv We are who we are per HBO.

Il remake era entrato in fase di sviluppo nel 2017 e doveva essere scritto e diretto da Scott McGehee e David Siegel, già registi de I segreti del lago con Tilda Swinton, Uncertainty con Joseph Gordon-Levitt e Quel che sapeva Maisie con Julianne Moore.

I due registi avevano dichiarato: “Il concept del romanzo è ricco di tensione e ci dà l’opportunità di raccontarlo come non è mai stato fatto prima, con le ragazze al posto dei ragazzi. E’ un cambiamento che aiuterà il pubblico a vedere la storia in modo diverso ed uscirà dalle convenzioni, dal modo in cui consideriamo i ragazzi e l’aggressività. Il pubblico parla ancora del romanzo e del film solo dal punto di vista della narrazione. E’ una grande storia d’avventura, molto divertente, ma con tanti significati nascosti. Ci abbiamo pensato e non vediamo l’ora di metterci a scrivere.”

Il romanzo originale di William Golding è stato pubblicato nel 1954. La prima trasposizione cinematografica, diretta da Peter Brook, è uscita nel 1963. Il remake di Harry Hook è uscito nel 1990.

Fonte: Variety

Se volete recuperare la prima trasposizione cinematografica, la trovate qui.

Commenta questo articolo

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Ultimi articoli