HomeCinemaBox Office sale cinematograficheIl recupero degli incassi al box office giapponese si interrompe nel 2023...

Il recupero degli incassi al box office giapponese si interrompe nel 2023 mentre i titoli di Hollywood perdono favore

I più letti

Redazione
Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.

Il Mercato Cinematografico Giapponese Si Ferma nel 2023 Mentre i Titoli Hollywoodiani Perdono Fattore

Il box office del cinema in Giappone ha registrato un lieve aumento nel 2023 dopo un forte recupero nel 2022, ma il settore rimane a livelli al di sotto del record del 2019, che è stato l’ultimo anno normale prima della pandemia di COVID.

Le cifre annuali sono state diffuse martedì dalla Motion Picture Producers Association del Giappone (EIREN), con i dati del ‘2023’ che coprono in modo singolare il periodo dall’inizio di dicembre 2022 alla fine di novembre.

Le vendite dei biglietti sono cresciute del 2%, passando da 152 milioni nel 2022 a 155 milioni nel 2023. Il box office lordo in valuta locale è salito del 4%, da JPY213 trilioni a JPY221 trilioni. Considerando che lo yen giapponese si è abbassato ai minimi plurianuali, ciò equivale a 1,5 miliardi di dollari.

Il dato del 2023 per le presenze è inferiore del 20% rispetto ai 195 milioni del 2019. Il totale del box office lordo del 2023 è inferiore del 15% rispetto ai JPY261 trilioni del 2019, quando anche la valuta giapponese valeva molto di più rispetto al dollaro americano.

Il numero di film importati e locali proiettati nei cinema giapponesi è tornato in gran parte alla normalità nel 2022. I numeri del 2023 – 676 titoli locali e 556 titoli importati – sono rimasti quasi invariati. In totale sono stati distribuiti 1.232 titoli, rispetto ai 1.143 del 2022 e ai 1.278 del 2019.

Il cambiamento più grande riguarda la forte quota di mercato dei film giapponesi negli ultimi due anni. Nel 2022 i film giapponesi rappresentavano il 69% degli incassi, percentuale scesa al 67% nel 2023. I titoli importati, per lo più film hollywoodiani, hanno subito una riduzione del 15% rispetto al 2019, quando la quota giapponese era del 54%.

Il film di maggior successo del periodo è stato “The First Slam Dunk”, distribuito da Toei, con un incasso totale di JPY15,9 miliardi ($108 milioni), seguito da “The Super Mario Bros. Movie”, un film hollywoodiano con una forte impronta giapponese, con JPY14,02 miliardi ($95,1 milioni), e “Detective Conan: Black Iron Submarine” di Toho con JPY13,8 miliardi ($93,6 milioni).

Altri film giapponesi di successo sono stati “The Boy and the Heron” con JPY8,84 miliardi e “Kingdom: Flame of Destiny” con JPY5,60 miliardi. “Godzilla Minus One”, uscito a novembre 2023, ha incassato JPY5,59 miliardi prima della fine del periodo.

“Mission: Impossible – Dead Reckoning Part One” è stato il secondo film hollywoodiano di maggior successo con JPY5,43 miliardi ($36,8 milioni).

Notevolmente assenti sono i film “Barbenheimer” che sono stati popolari nelle classifiche dei paesi nel 2023. “Barbie” non è riuscito a entrare tra i primi 50 titoli in Giappone, mentre “Oppenheimer” sarà distribuito nel marzo 2024.

Source: Variety

Ultimi articoli