HomeCinemaChoi Yoonhee nominata CEO di Barunson E&A, mentre la società di vendite...

Choi Yoonhee nominata CEO di Barunson E&A, mentre la società di vendite coreana espande la sua presenza a Berlino

I più letti

Redazione
Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.

Choi Yoonhee nominata CEO di Barunson E&A mentre la società di vendita e produzione coreana si espande a Berlino

Choi Yoonhee è stata nominata nuova CEO di Barunson E&A, la società coreana di vendita e produzione che sta facendo parlare di sé al Mercato del Film Europeo di Berlino questa settimana.

Choi, che si è unita all’azienda nel 2021 proveniente da CJ ENM, subentra a Gene Hong (Brian) Park e Kwak Sin Ae. È entrata a far parte come Direttrice Generale, supervisando le operazioni nazionali e internazionali, e nell’aprile 2023 è stata promossa a COO.

Barunson E&A è attiva dal 1996, sebbene non sia stata coinvolta nelle vendite internazionali per tutto questo periodo. Alcuni dei titoli più noti includono “Mother” di Bong Joon-ho e l’Oscar-winner “Parasite”, su cui CJ e Choi hanno gestito la distribuzione internazionale. Barunson E&A è stata anche dietro “The Good, the Bad, the Weird” di Kim Jee-woon e il suo più recente “Cobweb”.

Il prossimo elenco della società include anche i prossimi due film del regista Bong Joon-ho, oltre a progetti dei registi Kim Sung-hoon (“Ransomed”, “Kingdom”) e Um Tae-hwa (“Concrete Utopia”).

Dal mese di ottobre 2022, Barunson E&A si sta anche concentrando sull’espansione della propria presenza globale attraverso la creazione di un braccio di vendita internazionale e produzione e finanza. Come agente di vendita, ha recentemente acquisito il suo primo film non-coreano “Miss Shampoo” di Giddens Ko l’anno scorso ed ha recentemente investito nel film indonesiano “13 Bombs”, un thriller d’azione di Angga Dwimas Sasongko.

Al Mercato del Film Europeo di Berlino, la società presenterà anche il film di animazione coreano “Le cellule di Yumi” e il titolo horror indonesiano “Respati”.

“Barunson E&A continuerà a lavorare con i principali registi in Corea, creando contenuti coinvolgenti, mentre le nostre attività internazionali cercheranno attivamente opportunità di partecipare a progetti globali con talenti di fama mondiale e emergenti, senza limitazioni di formato, genere e lingua”, ha dichiarato Choi in una nota preparata.

Fonte: Variety

Ultimi articoli