HomeCinemaCameron Diaz smentisce le voci su Jamie Foxx sul set di "Back...

Cameron Diaz smentisce le voci su Jamie Foxx sul set di “Back in Action”

I più letti

Redazione
Redazionehttp://www.poplive.it
PopLive è un portale di informazione in cui vengono raccolte le principali notizie internazionali riguardanti la cultura Pop. Cinema, Serie TV, Videogiochi, Fumetti e Manga, Giochi da tavolo, Collezionismo, Eventi e tanto altro.

Cameron Diaz è apparsa in un recente episodio del podcast “Lipstick on the Rim” e ha stroncato le voci secondo cui Jamie Foxx si comportava in modo “pazzo” sul set del loro film Netflix “Back in Action” (via People). Foxx è stato ricoverato in ospedale durante la produzione del film a causa di un’emergenza medica. Successivamente sono circolate notizie che dicevano che Foxx aveva reso “miserabili” tutti e che Diaz non avrebbe mai più girato un altro film a causa sua.

“Odio davvero tutte le cose che si dicevano sul nostro set in quel momento,” ha continuato Diaz. “Avresti solo voglia di urlare a squarciagola, tipo ‘Di cosa stai parlando?’ … Jamie è come il leader della troupe. Tutti lo amano. Ci divertiamo tanto sul set con lui ed è davvero un professionista sotto ogni aspetto.”

Diaz ha affermato di essersi divertita molto a lavorare con Foxx su “Back in Action”, che è particolarmente importante poiché è stata la sua prima volta come protagonista da quasi un decennio.

“Jamie è il migliore. Adoro quel ragazzo. È una persona così speciale e talentuosa, così divertente,” ha detto Diaz. “Le difficoltà che si sono verificate durante la produzione fanno parte delle cose naturali che accadono. Ma niente è stato ritardato se non, ovviamente, verso la fine. E quella non è una cosa di cui mi spetta parlare.”

Diaz ha rifiutato di discutere dell’incidente medico di Foxx, ma ha dichiarato che l’attore premio Oscar sta “prosperando” ora.

“Quando vedo e sento persone che cercano di distruggere un’altra persona in quel modo… [Jamie è] così elegante. Dice ‘Nope. Lasciali parlare,'”, ha aggiunto Diaz. “Eppure, mi ha davvero fatto arrabbiare.”

“Back in Action” riunisce Diaz e Foxx, che avevano già collaborato in “Any Given Sunday” del 1999 e nel remake del 2014 di “Annie”, che è stato l’ultimo film di Diaz fino ad oggi. Il regista Seth Gordon (“Horrible Bosses”) dirige il film con una sceneggiatura scritta insieme a Brendan O’Brien (“Neighbors”). Il film è previsto per il 2024.

Fonte: Variety

Ultimi articoli